Storia di Bologna (8 lezioni a cura del Prof. Rolando Dondarini)

Storia di Bologna

(8 lezioni a cura del Prof. Rolando Dondarini)

1° LEZIONE

Alcune considerazioni basilari sul concetto di Storia

Il contesto ambientale  Un crocevia tra il Mediterraneo e l’Europa

I primi insediamenti. Da Felsina a Bononia: Etruschi, Galli

2° LEZIONE

Bononia romana

Il reticolo stradale e le insule del centro

L’acquedotto e i segni della prosperità prima del declino

Il lungo regresso (secc. III – VIII)

Stretta al riparo delle “Quattro Croci” e delle “pietre di luna”

La guida del vescovo: da Zama ad Ambrogio e Petronio

I TEMPI PEGGIORI

UNA CITTÀ DI FRONTIERA TRA LANGOBARDIA E ROMANIA

3° LEZIONE

Tra stasi e ripresa (secc VIII-X)

Fermenti e genesi d’inizio millennio (secc. X-XI)

Lotta per le investiture e Matilde di Canossa

La genesi del Comune di Bologna

Le origini dello Studium

Uno stato cittadino (XII secolo)

Le dinamiche sociali

4° LEZIONE

Le torri

I canali

Le consorterie, le  società d’armi, le arti

Dottori e scolari

Il conflitto con Federico Barbarossa

La conquista del contado; i borghi franchi

5° LEZIONE

Il Duecento: tra  culmine e declino

La piazza e le sedi pubbliche

I portici le nuove mura

San Domenico

Le chiese e i conventi

Re Enzo

Il Liber Paradisus

6° LEZIONE

I volti del declino tra lotte interne e dominazioni esterne

Bologna della Chiesa

Prima metà del Trecento: una confluenza di fattori negativi.

La peste nera e le sottomissioni

Gil De Albornoz e il Collegio di Spagna

La Descriptio del cardinale Anglico

7° LEZIONE

La rivolta rientrata

San Petronio: una grande basilica per il Patrono

La signoria del Popolo e delle Arti

La travagliata ascesa dei Bentivoglio

Verso il “governo misto” (XV secolo)

Tra storia e leggenda: la vicenda epica e tragica di Annibale

8° LEZIONE

Giovanni II Bentivoglio “quasi signore”

Il declino e la fine del primato bentivolesco

Il “ritorno”  alla Chiesa

La “città solenne”: l’incoronazione di Carlo V e non solo