Atti umani, scelta (I-II, 13)

La scelta, atto della volontà relativo ai mezzi

Articolo 1

Se la scelta sia un atto della volontà o della ragione

Sostanzialmente la scelta non è un atto della ragione, ma della volontà.

Articolo 2

Se la scelta competa agli animali irrazionali

Negli animali bruti non ci può essere la scelta.

Articolo 3

Se la scelta riguardi solo i mezzi, o talora anche il fine

Il fine come tale non è oggetto della scelta.

Articolo 4

Se la scelta riguardi soltanto le cose fatte da noi

La scelta riguarda sempre le azioni umane.

Articolo 5

Se la scelta si limiti alle cose possibili

Si deve concludere che la scelta si limita alle cose possibili.

Articolo 6

Se la scelta dell’uomo sia necessaria o libera

L’uomo non sceglie per necessità, ma liberamente.