Dio, semplicità (I, 3)

La semplicità di Dio

Articolo 1

Se Dio sia un corpo

Si deve negare assolutamente che Dio sia un corpo.

Articolo 2

Se in Dio ci sia composizione di forma e materia

In Dio non c’è composizione di forma e materia.

Articolo 3

Se Dio si identifichi con la sua forma o natura

Dio si identifica con la sua forma o natura.

Articolo 4

Se in Dio l’essenza e l’essere si identifichino

Dio non è soltanto la sua essenza, ma anche il suo essere.

Articolo 5

Se Dio sia contenuto in qualche genere

Dio non è in qualche genere né come sua specie né come suo principio.

Articolo 6

Se in Dio vi siano accidenti

In Dio non ci può essere nessun accidente.

Articolo 7

Se Dio sia del tutto semplice

Dio è del tutto semplice.

Articolo 8

Se Dio entri in composizione con altri esseri

Non è possibile che Dio entri in composizione con qualcosa.