EUCARESTIA, specie sacramentali (4, 64)

(IV, 64) Risposta alle obiezioni che derivano dall’estensione locale [delle specie]

La sostanza del corpo di Cristo è presente nel sacramento direttamente, in forza delle parole della consacrazione, mentre tutti gli accidenti [o proprietà] di tale corpo, l’anima e la divinità sono presenti indirettamente, per la naturale concomitanza.