Futuro, conosciuto da Dio (I, 14, 13)

La scienza di Dio

Articolo 13

Se la scienza di Dio si estenda ai futuri contingenti

I contingenti sono conosciuti infallibilmente da Dio perché presenti al suo cospetto, e tuttavia rimangono ancora futuri e contingenti in rapporto alle loro cause [prossime].