Negligenza (II-II, 54)

La negligenza

Articolo 1

Se la negligenza sia un peccato specifico

La negligenza ha natura di peccato […], e in quanto implica un difetto di sollecitudine, è un peccato specifico.

Articolo 2

Se la negligenza si opponga alla prudenza

La negligenza rientra nell’imprudenza.

Articolo 3

Se la negligenza possa essere un peccato mortale

La negligenza può essere un peccato mortale in due modi. Primo, a motivo di ciò che viene tralasciato per negligenza. Se infatti è una cosa indispensabile per la salvezza […] si ha un peccato mortale. Secondo, a motivo della causa […], quando la volontà è tanto rilassata nelle cose di Dio da mancare totalmente di carità verso di lui […]. Quando invece la negligenza si limita a trascurare un atto o una circostanza che non sono indispensabili alla salvezza, e ciò non è fatto per disprezzo […], allora non è un peccato mortale, ma veniale.