Peccato, di malizia (I-II, 78)

Il peccato di malizia

Articolo 1

Se uno possa peccare per vera malizia

[Quando] uno vuole di proposito un male spirituale, che è un male in assoluto e che priva del bene spirituale, per poter godere di un bene temporale, si dice che pecca per malizia, o per calcolo, portando la sua scelta cosciente sul male.

Articolo 2

Se chiunque pecchi per abito pecchi per malizia

Chiunque pecca per abito pecca per malizia.

Articolo 3

Se chi pecca per malizia pecchi per abito

Non è necessario che chi pecca per malizia pecchi per abito.

Articolo 4

Se chi pecca per malizia pecchi più gravemente di chi pecca per passione

Per tre motivi un peccato di malizia è più grave di un peccato di passione.