Prudenza, dono del consiglio (II-II, 52)

Il dono del consiglio

Articolo 1

Se il consiglio sia da annoverarsi fra i sette doni dello Spirito Santo

Il consiglio va posto fra i doni dello Spirito Santo.

Articolo 2

Se il dono del consiglio corrisponda alla virtù della prudenza

Il dono del consiglio corrisponde alla prudenza, come suo aiuto e coronamento.

Articolo 3

Se il dono del consiglio rimanga nella patria

Il dono del consiglio si trova nei beati, in quanto cioè Dio conserva in essi la conoscenza di ciò che sanno, e in quanto sono illuminati su ciò che non sanno in rapporto alle cose da compiere.

Articolo 4

Se la quinta beatitudine, relativa alla misericordia, corrisponda al dono del consiglio

Al dono del consiglio corrisponde specialmente la misericordia, non come a ciò che ne compie le opere, ma come a ciò che ne guida il compimento.