Risurrezione finale, agilità (Spl 84)

L’agilità dei corpi risorti dei beati

Articolo 1

Se i corpi gloriosi saranno dotati di agilità

[Lo saranno poiché] mediante la dote dell’agilità il corpo si rende soggetto all’anima in quanto questa ne costituisce il motore.

Articolo 2

Se essi faranno uso della loro agilità

È verosimile che anche dopo la loro ascensione al cielo essi talora si muovano a loro talento.

Articolo 3

Se il loro moto sia istantaneo

[Alcuni lo affermano, ma] altri ritengono con più probabilità che il moto dei corpi gloriosi sia misurato dal tempo, svolgendosi però in un tempo impercettibile per la sua brevità.