Soddisfazione sacramentale, modalità (Spl 14)

Le modalità della soddisfazione

Articolo 1

Se si possa soddisfare per un peccato e non per un altro

È impossibile che uno soddisfi per un peccato senza abbandonare l’altro.

Articolo 2

Se uno, dopo essersi pentito dei peccati, possa soddisfare per essi senza avere la carità

Le opere compiute senza la carità non sono soddisfattorie.

Articolo 3

Se quando uno riacquista la carità prenda valore anche la soddisfazione da lui fatta in precedenza

La carità che sopraggiunge non può renderla gradita.

Articolo 4

Se le opere compiute senza la carità meritino almeno qualche bene temporale

È più giusto dire che queste opere non meritano nulla piuttosto che dire che meritano qualcosa.

Articolo 5

Se le opere suddette valgano a mitigare le pene dell’inferno

Valgono in quanto possono impedire che la pena venga meritata.