Spirito Santo, il nome “Amore” (I, 37)

Il nome Amore che viene dato allo Spirito Santo

Articolo 1

Se il nome «Amore» sia un nome proprio dello Spirito Santo

Il termine amore, parlando di Dio, può riferirsi all’essenza o alle persone. Se è riferito a una persona è un nome proprio dello Spirito Santo.

Articolo 2

Se il Padre e il Figlio si amino attraverso («per») lo Spirito Santo

Se prendiamo l’amore come termine essenziale, il Padre e il Figlio non si amano attraverso (per) lo Spirito Santo, ma per la loro stessa essenza […]. Se invece lo prendiamo come termine nozionale [o personale], allora il Padre e il Figlio amano se stessi e noi grazie allo Spirito Santo [Spiritu Sancto], cioè grazie all’Amore precedente.