TRINITÀ, relazioni (4, 14)

(IV, 14) Soluzione delle obiezioni precedentemente addotte [c. 10] contro la generazione divina

Il Verbo interiore è concepito dal nostro intelletto senza mutamento e senza corruzione. – La generazione del Verbo non comporta un passaggio dalla potenza all’atto.